image
Breve
27 dicembre 2012 - Indiscreto - Friuli-Venezia Giulia - Il Giornale
C un corvo a Nordest che agita i sonni del Pd
Un corvo non fa dormire sonni tranquil­li al Pd in Friuli-Venezia Giulia. Con due lettere anonime inviate ai consiglieri co­munali di Pordenone, alla procura ed ai ca­rabinieri accusa il centrosinistra di pilota­re incarichi e gare ai «soliti architetti schie­rati politicamente». Il corvo si firma con lo pseudonimo, «arch. Enrico Peressutti» e sembra molto ben informato. Nella prima bordata accusa «il vincitore del bando di gara per il nuovo Piano regolatore di Por­denone ha già un nome e cognome predefi­nito ». Le accuse sono tutte da provare. In una seconda lettera, si chiede di verificare l’incrocio dei tabulati telefonici dei perso­naggi coinvolti. FBil