LIBRO E MOSTRA Gli occhi
della guerra
Gli occhi della guerra incrociati in tanti reportage in prima linea. Per questo gli occhi della guerra diventano il titolo di un libro fotografico. Un libro per raccontare, con immagini e sguardi fugaci, 25 anni di servizi dai fronti pił caldi del mondo.
[continua]


REPORTAGE
La "guerra"
contro il nemico
invisibile
Trieste - «Anche noi abbiamo paura. É un momento difficile per tutti, ma dobbiamo fare il nostro dovere con la maggiore dedizione possibile» spiega Demis Pizzolitto, veterano delle ambulanze del 118 nel capoluogo giuliano lanciate nella «guerra» contro il virus maledetto. La battaglia quotidiana inizia con la vestizione: tuta bianca, doppi guanti, visiera e mascherina per difendersi dal contagio.
continua

image

[lascia un commento]


image21 maggio 2020
Buongiorno sig. Biloslavo. Le scrivo qui perche', per problemi tecnici che non sono riuscito a risolvere nella sezione "contatti" del suo sito non avevo altra opzione. Le scrivo per chiederle gentilmente un contatto in relazione al mese dei Giornalisti italiani morti sul lavoro, con particolare riguardo a quanti, come lei, vivono questo mestiere sui fronti caldi del pianeta. Da umile collega all'estero, mi sarebbe piaciuto parlarne via Zoom con lei. Se volesse contattarmi al piu' presto, gliene sarei grato! Grazie mille in anticipo.
Marco Luciani Castiglia


image21 maggio 2020
Buongiorno sig. Biloslavo. Le scrivo qui perche', per problemi tecnici che non sono riuscito a risolvere nella sezione "contatti" del suo sito non avevo altra opzione. Le scrivo per chiederle gentilmente un contatto in relazione al mese dei Giornalisti italiani morti sul lavoro, con particolare riguardo a quanti, come lei, vivono questo mestiere sui fronti caldi del pianeta. Da umile collega all'estero, mi sarebbe piaciuto parlarne via Zoom con lei. Se volesse contattarmi al piu' presto, gliene sarei grato! Grazie mille in anticipo.
Marco Luciani Castiglia


image21 maggio 2020
Buongiorno sig. Biloslavo. Le scrivo qui perche', per problemi tecnici che non sono riuscito a risolvere nella sezione "contatti" del suo sito non avevo altra opzione. Le scrivo per chiederle gentilmente un contatto in relazione al mese dei Giornalisti italiani morti sul lavoro, con particolare riguardo a quanti, come lei, vivono questo mestiere sui fronti caldi del pianeta. Da umile collega all'estero, mi sarebbe piaciuto parlarne via Zoom con lei. Se volesse contattarmi al piu' presto, gliene sarei grato! Grazie mille in anticipo.
Marco Luciani Castiglia


image02 novembre 2019
Ciao Fausto, io e mia moglie ti seguiamo. Continua cosģ e speriamo che finisca questo regime che permette ai centri sociali di spadroneggiare il Italia!!
Vincenzo Zappalą


image02 novembre 2019
Ciao Fausto, io e mia moglie ti seguiamo. Continua cosģ e speriamo che finisca questo regime che permette ai centri sociali di spadroneggiare il Italia!!
Vincenzo Zappalą



1    >>    



image