LIBRO E MOSTRA Gli occhi
della guerra
Gli occhi della guerra incrociati in tanti reportage in prima linea. Per questo gli occhi della guerra diventano il titolo di un libro fotografico. Un libro per raccontare, con immagini e sguardi fugaci, 25 anni di servizi dai fronti più caldi del mondo.
[continua]


REPORTAGE
Polveriera libica
la bomba
dei migranti
GHARYAN - “Libertà, libertà” gridano in inglese i dannati rinchiusi nel centro di detenzione di Gharyan, 70 chilometri a sud di Tripoli, costruito dagli italiani al tempo del colonnello Gheddafi. Semi nudi, in un lezzo di carne umana sotto chiave, i migranti economici provenienti dall’Africa occidentale intercettati dai libici infilano le braccia fra le sbarre dell’ingresso dei capannoni-celle gesticolando come ossessi per attrarre l’attenzione. “Vogliamo tornare a casa. Viviamo come bestie in condizioni terribili con cibo scarso e cattivo, pochi vestiti, dormendo per terra” dicono tutti dal minorenne della Costa d’Avorio ai cristiani giunti dalla Nigeria, ai musulmani del Sudan.
continua

image


image03 luglio 2017
19 maggio - 3 luglio Trieste, a 30 anni dalla morte di Almerigo Grilz la mostra “Gli occhi della guerra” – realizzata con il contributo del Comune di Trieste - ricorda il primo giornalista italiano caduto dopo il Secondo conflitto mondiale. Un’esposizione fotografica unica in Italia con immagini in prima linea dal 1982 al 2017, dalle guerre di ieri ai conflitti di oggi in Libia, Siria e Iraq. [vai all'allegato][continua]

image30 maggio 2017
Ospiti dei numerosi incontri anche Mieli, Biloslavo e Rumiz [continua]

image31 marzo 2017
Giunge quest’anno alla diciassettesima edizione la rassegna Nonsoloturisti, un’iniziativa che abbina il piacere della scoperta insito nel viaggio alla presentazione dell’esperienza tramite le immagini, privilegiando la dimensione culturale. Tre appuntamenti, tra marzo e maggio, con altrettanti ospiti che presenteranno nuovi modi di guardare ai posti del mondo, sotto il profilo culturale, ambientale e sociale. Il primo incontro è previsto venerdì 31 marzo con il reporter di guerra Fausto Biloslavo. [vai all'allegato][continua]

image28 novembre 2016
Decima edizione del corso di formazione permanente in “Comunicazione e politica per inviati nelle aree di crisi - Maria Grazia Cutuli”. Presentazione del corso AL CASD, Centro alti studi militari della Difesa. Seminario di Fausto BILOSLAVO su "Reportage e sicurezza in zone di guerra". [vai all'allegato]

image08 agosto 2016
La pro Loco di Vattaro, un piccolo comune dell'Altopiano della Vigolana è riuscita a portare grandi nomi del giornalismo che incontreranno il pubblico in occasione di Vigolana Newsweek. Al centro di questo evento, che inizierà sabato 10 settembre, il tema dell'informazione, il suo ruolo, la sua manipolazione nel mondo attuale. [continua]


image