image
06 settembre 2021 | Quarta Repubblica Rete 4 | reportage

La vera guerra degli italiani

La guerra di pace degli italiani in Afghanistan, che non vi hanno mai fatto vedere perché era meglio dire che portavamo caramelle ai bambini. Tutti filmati combat girati dai nostri soldati in 20 anni di missione che è finita con una Caporetto


articoli
17 agosto 2021 | Il Giornale | reportage
Assalto e morte all’aeroporto “La corsa per partire, è caos”
[continua] [www]

18 agosto 2021 | Il Giornale | reportage
Bomba rifugiati alle porte E l’Europa va in frantumi
[continua] [www]

30 maggio 2021 | Il Giornale | reportage
Il ponte aereo per salvare i nostri interpreti afghani
[continua] [www]

10 settembre 2021 | Corriere del Ticino | reportage
A Kabul è caccia ai giornalisti
[continua] [www]

10 luglio 2021 | Il Giornale | reportage
Afghanistan, dominio talebano Ora controllano l’85% del Paese
[continua] [www]

09 agosto 2021 | Il giornale.it | reportage
“Così si rischia un 8 settembre afghano”
[continua] [www]

18 agosto 2021 | Il Giornale | reportage
“Ho aiutato le bimbe afghane Ora vogliono uccidermi”
[continua] [www]

[altri articoli]
radio

14 novembre 2001 | Radio 24 | intervento
Afghanistan
Kabul la prima giornata di libertà
Gioie e dolori delle prime 48 ore di libertà a Kabul raccontati sotto un cielo di stelle dalla terrazza dell'hotel Intercontinental.

play

27 agosto 2008 | Radio24 | intervento
Afghanistan
Taccuino di guerra - La compagnia Diavoli nell'inferno di Delaram
Afghanistan,un'estate in trincea.In prima linea con i soldati italiani

play

12 agosto 2009 | Radio24 | intervento
Afghanistan
Al fronte con gli italiani/ "Noi voteremo per Karzai"
“Noi voteremo per Karzai” assicura Nazir Ahmad, un capo villaggio amico degli italiani, riferendosi alle presidenziali del 20 agosto e al favorito Hamid Karzai capo dello stato in carica. Il tenente Francesco Vastante della 4° compagnia Falchi è seduto per terra a bere il tè con Nazir nella valle di Kohe Zor. Una vallata tranquilla dove l’Italia ha finanziato 15 pozzi per l’acqua. In cambio gli afghani non vogliono saperne dei talebani. “Almeno in questa valle stiamo vincendo la sfida” sottolinea il tenente Vastante. L’area è quella di Shindad dove sono previsti una cinquantina di seggi per il voto presidenziale e provinciale, che apriranno quasi tutti. Anche nella famigerata valle di Zirko, santuario degli insorti e dei signori della droga, secondo le promesse dei capi clan locali. Gli italiani hanno donato ingenti quantità di bulbi di zafferano per convincere i contadini della valle a convertire le piantagioni di oppio. Per le elezioni le autorità afghane stanno reclutando anche personale femminile necessario alle perquisizione delle donne in burqa che verranno a votare. Talvolta, sotto i burqa, si sono nascosti dei terroristi suicidi. Il 3 luglio un kamikaze si è fatto saltare in aria, con un pulmino, al passaggio di un blindato della compagnia Falchi. I parà a bordo del mezzo, che si è capovolto, sono rimasti miracolosamente illesi. Non dimenticheranno mai l’attentatore vestito di bianco, la vampata giallognola dell’esplosione ed il fumo nero che li ha avvolti. Fausto Biloslavo da Shouz, Afghanistan occidentale per Radio 24 Il Sole 24 ore

play

04 gennaio 2012 | Radio24 | intervento
Afghanistan
Parlano le armi sussurrano le diplomazie


play

12 agosto 2008 | Radio24 | intervento
Afghanistan
Taccuino di guerra - Il prigioniero talebano
Afghanistan,un'estate in trincea. In prima linea con i marines

play

[altri collegamenti radio]




fotografie







[altre foto]